Campi estivi per bambini piccoli a Napoli

Campi estivi per bambini piccoli

Arrivano le vacanze scolastiche e l’estate è lunga, complessa: i giorni di ferie per i genitori sono pochi e la domanda arriva immancabile ogni anno: cosa far fare ai bambini durante le vacanze e quali centri estivi scegliere? Ecco qualche consiglio per scegliere i campi estivi per bambini piccoli a Napoli e non solo.

I bambini di 3 anni e fino ai 6 anni hanno bisogno di mantenere costanti e regolari i loro ritmi, gli orari e le abitudini. Sappiamo che i bimbi amano le routine, e i riti che si ripetono ogni giorno con la stessa cadenza assicurano loro benessere e serenità. Per questo, dopo un anno passato a casa con la nonna, la tata oppure all’asilo nido o alla scuola materna, è importante garantire loro un ambiente sicuro, confortevole e misura di bambino piccolo.

Il centro estivo deve, quindi, rispondere a precisi requisiti:

  • essere un luogo sicuro e controllato: i bambini non possono uscire da soli o perdersi in spazi aperti o troppo ampi;
  • essere climatizzato: in estate a Napoli fa molto caldo e sebbene possa sembrare una buona idea quella di scegliere un summer camp all’aperto, in realtà può rivelarsi controproducente. Le attività vengono svolte nelle ore centrali della giornata, quelle più calde e afose, e per quanto possa esserci una piscina gonfiabile o giochi d’acqua o zone d’ombra, è molto facile che i bambini rischino un colpo di calore, una disidratazione o, al contrario, che passino da aree calde e soleggiate ad altre più fresche e ventose, con il rischio di raffreddarsi. L’ideale, quindi, è un luogo fresco, climatizzato e con una temperatura sempre costante;
  • garantire attività a misura di bambino; laboratori creativi, giochi adatti alle varie età, gruppi di bambini seguiti da un operatore divisi per età, cineforum, attività sportive ed altro. La scelta è vasta, l’importante è che non ci sia una sovraccarico di impegni perché il bambino potrebbe uscirne frastornato;
  • offrire la possibilità del pasto da casa: dopo un lungo inverno passato a scuola, magari mangiando i piatti della mensa, i bambini possono avere piacere di portare il pasto da casa o semplicemente un pranzo al sacco, con pietanze semplici, fresche e facilmente digeribili, che incontrino i loro gusti;
  • avere orari flessibili: i genitori lavorano dalle 8 alle 15? E’ importante che il capo estivo permetta la massima flessibilità di orari e soprattutto che garantisca una copertura per gli orari di lavoro, o almeno fino a  quando il nonno o la tata non possano andare a prendere i bambini.

Centri estivi per bambini

Quali centri estivi scegliere, quindi, per i bambini?

  • Per i bambini piccoli l’ideale è un campo estivo in un luogo chiuso, sicuro, climatizzato, dove vengano svolte attività divertenti, creative e stimolanti insieme  coetanei e dove vengano rispettati ritmi ed orari del gioco, del riposo e della pappa;
  • per le femminucce sono perfetti i summer camp all’insegna della creatività, dove protagonisti siano il teatro, le arti creative, i laboratori
  • i maschietti possono preferire campi estivi sportivi, a tema calcio, basket o multisport, dove potersi scatenare insieme ai coetanei.

I Campi estivi di Casa di U

Le attività vengono organizzate per bambini di 3-12 anni divisi in fasce di età e si svolgono nel mese di giugno, luglio e settembre: dal lunedì al venerdì dalle 08.15 alle 15.30. Su richiesta (con un extra ) uscita anche alle 17.

I Campi Estivi sono adatti:

  • bimbi dai 3 ai 5 anni per il comfort e la sicurezza della location, un luogo fresco inibito all’accesso degli estranei.
  • bimbi dai 6 agli 11 anni per la creatività e le attività ricreative, lo sport e la socializzazione, possibilità anche in giardino.

Durante i campi Estivi alle attività ludiche e ricreative i bambini saranno impegnati settimanalmente con:

  • i laboratori creativi che avranno come scopo quello di stimolare la creatività e le abilità manuali dei nostri piccoli ospiti con la creazione di un manufatto che i bambini porteranno a casa con loro
  • i laboratori teatrali durante i quali i bambini produrranno un vero e proprio spettacolo teatrale del quale saranno i protagonisti: dalla creazione della storia ai vestiti alla scenografia alla messa in scena.

Perché scegliere i campi estivi di Casa di U

In oltre 200 mt/q di locale climatizzato, in cui poter giocare e stimolare la creatività insieme ai nostri operatori ; uno spazio a misura di bambino dove divertirsi e conoscere tanti nuovi amici. Nei campi estivi di casa di U al Vomero, tuo figlio potrà imparare giocando, socializzare, sfrenarsi in tutta sicurezza e trovare stimoli per la creatività.

Ogni settimana prepareremo uno spettacolo completo di recitazione, coreografie e scenografie, da mostrare con orgoglio il venerdì, ai propri genitori.

Ogni giorno ci divertiremo con giochi estivi e laboratori creativi.

  • Posti limitati: verifica subito la disponibilità chiamando il numero 081 191 36 651 o scrivendo a info@casadiu.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.